Tarrytown Residence

Scarica pdf
Location
Austin, Texas
Architetto
Alterstudio Architecture
Prodotti usati
Corso Terra LOFS

Una sinergia tra privacy e modernità

Il Tarrytown Residence aggiunge un tocco di modernità a un quartiere dalle sembianze tipiche del dopoguerra e delinea un panorama privato per questa abitazione ad uso familiare. Incastonata tra un giardino recintato lungo la strada e un cortile nel retro, l’interno della casa si apre verso l’esterno attraverso ampie vetrate a parete ed è protetto dalla presenza del soffitto dell’imponente tetto piano.

Una coppia di volumi astratti, rivestiti interamente dai mattoni Corso Terra neri e da legno di cedro tinto di nero, completano l’intera struttura proteggendo gli spazi interni dalla vista e facendo da cuscinetto protettivo per eventuali sviluppi di vicinato futuri.

//images.ctfassets.net/7wh6odkacelv/4aZvPqsA2OJFiQyfPsls3s/2886b0cd4e22b43dfc41824b13eca587/tarrytown-residence-02.jpg

Il visitatore vi accede passando sotto i rami di una quercia adiacente la struttura, attraversando una sequenza di spazi sapientemente coreografata. La difficoltà di questo progetto consisteva nella definizione di ambienti intimi e lontani da occhi indiscreti ma che facessero parte, al contempo, di un gioco di incastri capace di trasmettere una forte sensazione di continuità spaziale. Quest'ultimo elemento intrattiene chi si approccia a questa abitazione offrendo splendidi effetti architettonici dietro ogni angolo.

Nel cuore dell’abitazione si trova un lucernario che accoglie all’interno un frammento di cielo, ricreando l'equilibrio perfetto tra luminosità naturale e artificiale e incorniciando le fronde degli alberi. A est, una libreria a due piani e una veranda a vetri regalano un senso di verticalità a questa struttura organizzata orizzontalmente. Un ponte dal pavimento in vetro collega lo studio agli scaffali più alti della libreria e si trasforma in una sorta di balcone di Giulietta che si affaccia sulla veranda.

Materiali e struttura

La costruzione nel suo complesso e i singoli dettagli sono stati studiati meticolosamente per giocare un ruolo fondamentale nella definizione della personalità dell’abitazione. I virtuosismi architettonici vengono annullati per rendere l’intera casa una sorta di tela bianca preparata per mettere in risalto i chiaroscuri e per offrire il piacere della scoperta di materiali naturali e della vista verso l’esterno. È stato progettato un sistema personalizzato di finestre a tutto vetro per ridurre al minimo la presenza del telaio. Altri dettagli strutturali come colonne, fasce e finiture in acciaio, il pavimento in vetro, il ponte in acciaio e il portico verandato a doppia altezza si fondono con un originale mattone nero e con mobili su misura per un effetto piacevolmente sorprendente.

L’alto livello di intimità in un contesto suburbano densamente popolato, così come l’effetto sorpresa regalato dalle tonalità e texture degli elementi architettonici, trasforma questa casa in una piccola enclave privata ricca di incantevoli sorprese.

//images.ctfassets.net/7wh6odkacelv/3lBQltMzbWzltNDDdWVQwv/e9de1d47cdc80856e4b83cbccd17994f/tarrytown-residence-05.jpg